Patologia cardiometabolica: qual è il ruolo del microbioma?

Condividi:

Studi recenti hanno messo in evidenza la possibilità di manipolare il microbiota intestinale per intervenire sulla patologia cardiometabolica. Ne parliamo con Silvia Maffei, ginecologa della Fondazione CNR-Regione Toscana “G. Monasterio”.

Per ricevere gli aggiornamenti e la newsletter di Microbioma.it registrati a questo link.

Articoli consigliati

Start typing and press Enter to search