Perché si studiano gli effetti sul cervello del microbioma intestinale?

Si parla tanto del cosiddetto “asse intestino-cervello”, cioè delle ripercussioni che il microbioma intestinale ha su alcune funzioni cerebrali. Come è nato questo filone di ricerca? Ne parliamo con Patrizia Brigidi, del dipartimento di Farmacia e Biotecnologie dell’Università di Bologna.