Canada: via libera a nuovi claim di salute per mix probiotico Lallemand

Lallemand Health Solutions incassa l’Ok dalle autorità regolatorie canadesi per due nuove indicazioni per IBacilluS+.

Lallemand Health Solutions incassa l’Ok dalle autorità regolatorie canadesi per due nuove indicazioni sulla combinazione Enterococcus faecium Rosell-26 e Bacillus subtilis Rosell-179 (IBacilluS+): esofagite da reflusso e SIBO da trattamento con inibitori di pompa protonica.

I nuovi claims, nel dettaglio, sono:

  • «Aiuta a ridurre la ricomparsa dei sintomi di esofagite da reflusso dopo il trattamento con inibitori di pompa protonica»,
  • «Aiuta a prolungare il tempo tra la ricomparsa dei sintomi dell’esofagite da reflusso dopo il trattamento con inibitore della pompa protonica»
  • «Aiuta a ridurre il rischio di proliferazione batterica dell’intestino tenue dopo il trattamento con inibitori della pompa protonica».

«Questi nuovi claims sono un grande risultato dal punto di vista normativo» ha affermato Solange Henoud, direttore degli affari regolatori di Lallemand. «Considerando le applicazioni innovative che comportano per mercato, siamo ora in grado di fornire soluzioni probiotiche per supportare le persone che convivono con esofagite da reflusso e SIBO. I PPI sono farmaci molto usati, siamo lieti di poter introdurre sul mercato un intervento di supporto alla salute».

Queste affermazioni sono supportate da un recente studio clinico (1), che ha valutato l’effetto di IBacilluS + assunto in concomitanza con esomeprazolo (PPI) rispetto all’assunzione di placebo con il PPI in 130 adulti con esofagite da reflusso.

IBacilluS + ha prolungato significativamente il tempo tra la ricomparsa di esofagite da reflusso nel periodo di follow-up e la SIBO è risultata ridotta rispetto al gruppo placebo.

Questi risultati sono stati confermati in un altro trial (2) del 2020, che mostra come il probiotico Lallemand sia in grado di ridurre significativamente il tasso di SIBO e contribuisca a bilanciare il microbiota degli individui nelle persone con disturbi intestinali o SIBO, rispetto al gruppo placebo.

Riferimenti

  1. Sun et al., 2019. Beneficial effect of probiotics supplements in reflux esophagitis treated with esomeprazole: A randomized controlled trial, World J Gastroenterol 2019 7; 25(17): 2110-2121.
  2. Shi et al., 2020. Effect of Combined Live Probiotics Alleviating the Gastrointestinal Symptoms of Functional Bowel Disorders, Gastroenterology Research and Practice Volume 2020, Article ID 4181748, 11 pages

PUÒ INTERESSARTI

X