venerdì, 18 Settembre, 2020

Scopriamo quali sono i disturbi ginecologici correlati a disbiosi del microbiota

La correlazione tra i diversi microbiomi e i disturbi ginecologici è un argomento di grande attualità e interesse che riguarda tutte le età della vita della donna, dall’adolescenza alla menopausa.

Infatti, uno squilibrio o disbiosi nelle comunità batteriche è in grado di attivare diverse patologie – vaginite da candida e vaginosi batterica le più comuni – e innescare talvolta recidive da cui è difficile uscire.

Gli antibiotici sono utili in fase acuta, ma è fondamentale ristabilire l’equilibrio dei microbiomi. Vediamo insieme al ginecologo Franco Vicariotto che ruolo hanno i probiotici in questo scenario.

Iniziativa editoriale promossa da Sandoz S.p.A.
AN: IT2008267355

Tag:

Contenuti correlati

Studio UK svela come è composto il microbiota delle vie urinarie in assenza di patologie

Uno studio pubblicato su Cell Host & Microbe ha esaminato il microbiota presente nelle vie urinarie di donne adulte sane. Ecco cosa emerge.

Candida vaginale: il ruolo del microbiota e le soluzioni probiotiche

È una delle problematiche ginecologiche più diffuse: modificare il microbiota vaginale con probiotici orali è un approccio efficace.

Probiotici orali per disturbi ginecologici

Cosa dice la letteratura scientifica sull'efficacia dei probiotici assunti per via orale contro i disturbi ginecologici? Lo vediamo in questo dossier.

Mix probiotico coadiuvante nel trattamento di vaginosi batterica

Respecta® sembra migliorare la sintomatologia e ridurre le recidive di vaginosi batterica. Lo dimostra uno studio dell’Università di Trieste.

Iniziativa editoriale promossa da Sandoz S.p.A.

Articoli più recenti

Studio conferma il ruolo del microbiota intestinale nell’Alzheimer

Uno studio pubblicato su Science Advances ha dimostrato che ottimizzare il microbiota intestinale potrebbe inibire lo sviluppo dell'Alzheimer.

Mercato globale: aumentano le vendite online di probiotici per mamme e bambini

E-commerce probiotici, Ewa Hudson (Lumina Intelligence): «Ci sono molteplici opportunità per le aziende che vendono probiotici in ambito pediatrico».

Virus Chikungunya: la risposta immunitaria dipende dal microbiota intestinale

Il microbioma intestinale sembra contrastare l’infezione da Chikungunya virus. Lo afferma uno studio USA recentemente pubblicato su Cell.
X