mercoledì, 8 Aprile, 2020

Gli antibiotici possono rendere i polmoni più sensibili ai virus influenzali

Ecco come i batteri intestinali aiutano difendere i polmoni dal virus dell'influenza, a detta di uno studio pubblicato su Cell Reports.

Alzheimer, da studio su antibiotici ulteriore conferma del ruolo del microbiota...

Un lavoro pubblicato su The Journal of Experimental Medicine rivela che il trattamento antibiotico riduce i sintomi dell'Alzheimer.

Antibiotici: se la terapia è breve il microbiota intestinale torna normale...

Secondo uno studio pubblicato su Nature Microbiology il microbiota intestinale in disbiosi riesce a tornare normale in un mese e mezzo.

Microbiota intestinale: punto di partenza per affrontare l’antibioticoresistenza?

Per gestire il problema della resistenza antimicrobica un team propone di costruire strategie preventive manipolando il microbiota intestinale.

Antibiotici: effetti su microbiota intestinale compromettono anche lo sviluppo osseo

Gli antibiotici possono alterare lo sviluppo dello scheletro modificando il microbiota intestinale e influenzando il sistema immunitario.

Nuovi antibiotici: da microbiota degli insetti una speranza contro i superbatteri

È possibile trovare nel microbiota degli insetti nuovi principi attivi alternativi agli antibiotici meno efficaci? Uno studio USA ha indagato.

Individuata correlazione tra allattamento al seno e antibiotico resistenza nei neonati

Allattamento al seno e trattamento antibiotico in gravidanza influenzerebbero l'antibiotico-resistenza nel microbiota intestinale dei neonati.

Anche gli antibiotici hanno effetti probiotici

Guarda l'intervista al Prof. Francesco Franceschi

Allo studio nuovo antibiotico che non stravolge il microbioma intestinale

Ricercatori del St. Jude Children’s Research Hospital stanno studiando Debio 1452, nuovo antibiotico che non compromette il microbioma intestinale.