Si rivolge a medici, farmacisti, nutrizionisti, biologi, laureati o studenti all’ultimo anno del corso di laurea. E si pone l’obiettivo di approfondire la struttura e la fisiologia dei diversi “microbiomi”, sia in condizioni di eubiosi, sia in presenza di disbiosi.

Sarà dedicato spazio anche ai meccanismi fisiopatogenetici associati alle alterazioni del microbioma e alle opzioni terapeutiche attualmente disponibili sulla base dell’evidence based medicine.

È questo in estrema sintesi il senso del primo corso di formazione permanente sul microbioma umano istituito in Italia. Si terrà a Torino, al Grand Hotel Sitea, ed è stato suddiviso in tre appuntamenti mensili, tra settembre e novembre 2018.

Le date sono queste:

  • 29 e 30 settembre 2018
  • 19, 20 e 21 ottobre 2018
  • 16, 17 e 18 novembre 2018

Il primo weekend sarà dedicato alla composizione del microbioma umano, ai microrganismi che caratterizzano il soggetto sano, dalla nascita alla terza età.
Nel secondo e nel terzo weekend, saranno approfonditi i concetti di disbiosi e di leaky gut, e le relative le correlazioni con numerose patologie.
Infine, nel terzo weekend si parlerà dei vari approcci terapeutici per il trattamento delle alterazioni del microbioma, dalla dieta all’utilizzo dei probiotici.
È previsto anche un workshop dedicato alle preparazioni di alimenti fermentati.

Direttore scientifico del corso è Marco Astegiano (gastroenterologo), il comitato scientifico è composto da Francesca Busa (farmacista), Livia Emma (dietista) e Francesco De Seta (ginecologo).

Al termine del corso sarà rilasciato l’attestato ECM a coloro che ne avranno fatto richiesta all’atto dell’iscrizione.

Info e preiscrizioni

A.F.& S.
tel/fax 011.6646423 | cell 366.7022194
[email protected]
[email protected]
www.associazioneformazionesalute.it
Pagina Facebook del corso