mercoledì, Maggio 12, 2021

Candida vaginale ricorrente: un caso clinico risolto con probiotici orali

Il ginecologo Franco Vicariotto ci racconta il caso di una giovane donna di 24 anni affetta da vulvovaginite da candida recidivante.

Nella ragazza, trattata inizialmente con antimicotici topici e successivamente orali, si è osservata una riduzione del numero di recidive solo quando al trattamento antimicotico sono stati aggiunti probiotici ceppo-specifici contro la candida.

Accedi al nostro dossier: Probiotici orali per disturbi ginecologici

Iniziativa editoriale promossa da Sandoz S.p.A.
AN: IT2008267354

Tag:

Contenuti correlati

Iniziativa editoriale promossa da Sandoz S.p.A.

Articoli più recenti

X