Probiota 2020: a Dublino scienziati e industria per discutere il futuro dei probiotici

Manca meno di un mese all'evento europeo più importante sul mondo del microbioma umano e i suoi sviluppi clinici.

Si terrà tra il 10 e il 12 febbraio, a Dublino presso il Clayton Hotel Burlington Road, l’edizione 2020 di Probiota, l’evento annuale che riunisce clinici, mondo accademico e aziende sotto lo stesso tetto per discutere sia le novità scientifiche sia gli aspetti regolatori sul mondo dei probiotici, dei prebiotici e, più in generale, il microbioma.

Giunto alla sua tredicesima edizione, quest’anno Probiota propone molti argomenti scientifici “caldi”, dalle nuove ricerche sull’uso dei probiotici in gastroenterologia agli psicobiotici, dalle più recenti scoperte sul fronte dermatologico a quelle in ambito ginecologico. Con lo sguardo sempre rivolto soprattutto ai cosiddetti next generation probiotics.

Sarà anche l’occasione per discutere del quadro normativo, un tema sensibile per la gran parte delle aziende del settore, ma che riguarda direttamente anche clinici, farmacisti e pazienti. Sono previsti incontri di approfondimento sulle possibili evoluzioni del contesto normativo e ci sarà anche una sessione dedicata alla comunicazione: tra fake news e media estremamente polarizzati, come attrezzarsi per una corretta informazione.

Per le aziende del settore è un appuntamento importante: sono previste occasioni di networking tra rappresentati dell’industria e tra mondo delle aziende e ricercatori.

Per info e iscrizioni www.probiotaevent.com

PUÒ INTERESSARTI

X