Skip to content

Webinar ESNM parte IV, dieta e microbiota: quali sono le prospettive future?

CONDIVIDI →
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Webinar ESNM parte IV, dieta e microbiota: quali sono le prospettive future?

CONDIVIDI →
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Si terrà martedì 15 giugno dalle 20.30 alle 22.30 il quarto e ultimo appuntamento del corso di aggiornamento medico scientifico internazionale promosso dalla European Society of Neurogastroenterology and Motility (ESNM), con il contributo incondizionato di Bromatech.

Con questo evento si conclude il ciclo di webinar intitolato “Il microbiota e la connessione intestino cervello: una nuova frontiera in neurogastroenterologia”.

Verranno presentate e saranno discusse le raccomandazioni dietetiche volte a favorire l’equilibrio delle comunità batteriche intestinali e sarà il momento per fare il punto sullo stato dell’arte della ricerca e le prospettive future. Temi di grande attualità, sia dal punto di vista dell’impatto di queste evidenze sulla pratica clinica sia da quello della ricerca.

Il webinar si terrà in diretta streaming ed è riservato agli operatori sanitari.

Per iscriversi occorre registrarsi
e accedere all’area riservata a questo link.

Clicca qui per scaricare il programma completo.

A moderare la diretta streaming di questo appuntamento sarà Harry Sokol, docente ordinario di Gastroenterologia presso l’Università La Sorbonne di Parigi e gastroenterologo presso l’Ospedale Saint-Antoine di Parigi.

Il primo intervento sarà tenuto da Joël Doré, direttore della ricerca presso l’Istituto Nazionale di Ricerca Agronomica Francese, INRA, di Parigi nonché vicedirettore dell’Istituto MICALIS “Food and Gut Microbiology for Human Health” (Cibo e microbiologia intestinale per la salute umana), durante il quale si parlerà di stato dell’arte e prospettive future della ricerca sul microbiota.

Il secondo talk, dal titolo “Raccomandazioni nutrizionali per favorire la salute del microbiota intestinale” sarà invece tenuto da Yolanda Sanz, docente ordinario e direttore dell’Unità di Innovazione del Microbioma presso l’Istituto di Agrochimica e Tecnologia Alimentare (IATA) del Consiglio Nazionale di Ricerca Spagnolo (CSIC), Valencia.

La lingua ufficiale del corso è l’inglese, ma sarà disponibile una traduzione simultanea in italiano.

Un appuntamento importante per ragionare sui possibili sviluppi della ricerca clinica e di base partendo dalle conoscenze attuali che già oggi possono essere utili nella gestione dei pazienti.

È fondamentale infatti essere sempre aggiornati sui progressi della letteratura scientifica: dal momento che la ricerca in questo ambito corre spedita, momenti come questi sono imprescindibili per fare il punto della situazione.

Potrebbe interessarti