mercoledì, 28 Ottobre, 2020
Home Tags Infezione

Tag: infezione

Streptococcus salivarius nel trattamento di faringotonsillite e otite media

Somministrando Streptococcus salivarius K12 a bambini è possibile ridurre il numero di faringotonsilliti e otiti acute medie.

Microbiota intestinale e infezioni delle vie respiratorie nei bambini

Ecco il nostro dossier dedicato ai professionisti della sanità su microbiota e infezioni delle vie aeree in pediatria. Registrati per accedere.

Clostridium difficile: allo studio nuove strategie per ridurne la virulenza

Clostridium difficile, grazie alla produzione di para-cresolo, può competere con i batteri commensali buoni, determinando la patogenesi diarroica.

Infezioni ospedaliere: probiotici e fagi al posto dei disinfettanti?

Secondo uno studio italiano, la combinazione di probiotici e batteriofagi potenzia il trattamento igienico-sanitario ospedaliero contro i patogeni.

Vaccino anti Rotavirus: modulare il microbiota per aumentarne l’efficacia

Alterare il microbiota con antibiotici comporta un rafforzamento o decremento dell’efficacia vaccinale.

Salmonella: individuati batteri intestinali che prevengono l’infezione

L’infezione da HPV sarebbe associata a un alterato microbioma a livello di placenta, cervice uterina e bocca. Ecco quanto dimostra uno studio preliminare finlandese.

Sindromi influenzali: microbiota possibile target per coinfezioni batteriche

Le infezioni respiratorie virali alterano il microbiota nasofaringeo provocando una diminuzione della ricchezza batterica.

Candida albicans: positivi i primi test su due nuovi probiotici

Due lattobacilli probiotici, contrastando Candida albicans, sono utili nel prevenire o nel trattare la candidosi vulvovaginale.

Allo studio un probiotico “ambientale” contro le infezioni ospedaliere

Secondo uno studio italiano, un piano di intervento igienico basato sull’uso di probiotici e non sostanze chimiche permette di ridurre le infezioni ospedaliere.

HPV: studio indaga il ruolo del microbioma placentare, cervicale e orale

L’infezione da HPV sarebbe associata a un alterato microbioma a livello di placenta, cervice uterina e bocca. Ecco quanto dimostra uno studio preliminare finlandese.

ARTICOLI PIÙ RECENTI

X